Dzogchen

Dzogchen

L’insegnamento Dzogchen, la Grande Perfezione, viene considerato il culmine di tutte le scuole tibetane, la via più alta e immediata per il progresso spirituale. Più che una dottrina religiosa può essere definito come un sistema di conoscenza interiore per la grande importanza che assume in esso lo sviluppo della consapevolezza dell’individuo. In questa via spirituale si percorre un cammino di autocoscienza, aperto a tutti, in cui è essenziale la libertà personale e non vi è l’obbligo di seguire regole e voti monastici. La pratica fondamentale consiste nell’arrivare alla conoscenza profonda di se stessi e della propria realtà essenziale attraverso le diverse esperienze della vita quotidiana.

Tramandato in Tibet nel corso dei secoli, questo insegnamento ha sviluppato una letteratura di inestimabile valore. Molti maestri di Dzogchen si sono distinti per il loro genio e la loro grandezza spirituale, lasciandoci un notevole patrimonio di saggezza, trasmesso in linea ininterrotta da maestro a discepolo fino ai nostri giorni. Tra gli esponenti contemporanei di questa antica tradizione, Chögyal Namkhai Norbu si colloca come figura di indiscusso prestigio e autorevolezza.

DZOGCHEN

The teaching of Dzogchen, the Great Perfection, is considered the pinnacle of all Tibetan schools, the most elevated and direct way for spiritual progress. Dzogchen should be considered a system of interior knowledge, rather than a religious doctrine, given the great importance that is given to the development of individual awareness.
In this spiritual journey, which is open to all, one follows a path of self-awareness based on personal freedom and where one is not compelled to follow rules or take monastic vows. The fundamental practice is to arrive to a deep knowledge of oneself and of one’s own reality through the experiences of daily life.

This teaching has been transmitted in Tibet for centuries and has developed a precious literature. Many Dzogchen masters distinguished themselves by their genius and spiritual greatness, leaving us a wealth of wisdom which has been transmitted from master to disciple through an uninterrupted lineage up to the present time.

Chögyal Namkhai Norbu is a figure of undisputed prestige and authority among the contemporary exponents of this ancient tradition.